We use cookies on our website to provide you with the best experience. Most of these are essential and already present.
We do require your explicit consent to save your cart and browsing history between visits. Read about cookies we use here.
Your cart and preferences will not be saved if you leave the site.

Soundohm

play
Out of stock

Tasaday

In attesa, nel labirinto

Label: Wallace Records

Format: CD digipack

Genre: Music from Italy

Out of stock

One of their best releases so far - "

Gruppo ormai storico che si avvicina a un nobile, quanto discreto, ventennale e che ha alle spalle un'assidua militanza tra le fila dell'industrial più sotterraneo, soprattutto in tempi come gli anni '80 in cui certi generi erano relegati a qualcosa di più marginale della semplice nicchia, i Tasaday si richiamano con questo loro ultimo lavoro In attesa, nel labirinto al rock e alla sua capacità di creare immediati impatti timbrici e ritmici. Ovviamente la seduzione noise rimane sempre avviluppata ai suoni tipici del gruppo, ma l'attenta dosatura del rumore impone un trattamento espressivo, a tratti raffinato, che vive di una dialettica non banale tra suoni bianchi, rumori trattati, synth analogici, clarinetti e chitarre filtrate. Ma non si deve pensare a un eccesso costruttivo o a una maniacalità nella manipolazione, perché il tutto, come è ormai caratteristica fondamentale in gruppi a vocazione semi-improvvisativa, gode di un sostanziale spontaneismo esecutivo, che mescola strumenti e diversifica atmosfere. Una sorta di tecnologia sporca post-cyber che pesca Korg monofonici dagli anni '70 e ProTools dagli anni '00. Il risultato è un lungo excursus costruito su crescendo che si abbattono o che virano verso un silenzio disturbato da cocci e detriti, passando attraverso momenti in cui la forma è costruita attorno a un solido riff di basso, impiantato su una robusta ritmica percussiva.

Referenti: certamente quel mondo sonoro che si sprigiona da tarde eco progressive di origine teutonica, dai Faust ai primi Tangerine, ma anche Univers Zero…
Un cosa è certa: se il gruppo venisse dal Giappone da queste parti sarebbe una vera e propria cult-band, di quelle osannate da Zorn e vendute a caro prezzo per Tzadik. Sui nostri giornali si sprecherebbero termini come avanguardia e i nostri li vedremmo anche su qualche copertina. Ma qui invece il referente geografico è la Brianza, terra di mobilieri e presidenti del consiglio." Altremusiche

Details
Cat. number: WAL47
Year: 2004

More by Tasaday

More from Wallace Records

Polvere
CD | €10.00
Tre
Vinyl 10” + CD | €10.00
Ex Aeqo
CD digipack | €12.45
Oleo Strut
mCD digipack | €9.99
An Indigo ballad
mCD digipack | €12.00
Bias!
mCD digipack | €9.99
Five greeny stages
mCD digipack | €12.00
Polvere
mCD digipack | €8.99
EAReNOW
mCD digipack | €10.00
Tesa Musica Marginale
CD digipack | €12.00
Just arrived
CD | €9.99
Uncode Duello
CD digipack | €12.00